Erma di Luigi Masi

Erma di Luigi Masi (foto: Maria Teresa Natale)
  • Codice: 00001
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Roma
  • LocalitÓ/quartiere: Gianicolo
  • Localizzazione specifica: Incrocio Passeggiata del Gianicolo con viale Lorenzo Brunetti
  • Tipo: POI biografico
  • Coordinate geografiche: 41.890020º N 12.462290º E
  • Altitudine: 61 m

Abstract

(Petrignano, PG 1814 - Palermo 1872)
Scultura di Belpassi, 1897

Descrizione

Masi ebbe un ruolo militare e politico di rilievo nella difesa della Repubblica Romana del 1849. In qualità di colonnello al comando della seconda brigata, difese la zona tra Porta Cavalleggeri e Porta Angelica.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

Luigi Masi: breve biografia

E' il ponte più corto della città.
Prende il nome dall'antichissimo ponte, realizzato poco a valle dell'Isola Tiberina dal re Anco Marcio del VII secolo a.C., in corrispondenza dell'antico guado che rappresentava una tappa obbligata del percorso nord-sud in epoca protostorica e che è legato alla storica difesa di Orazio Coclite. Il nome deriva dal termine volsco 'sublica', a indicare le tavole di legno con cui il ponte era in origine costruito. La struttura attuale venne realizzata nel 1918 su progetto di Marcello Piacentini, mettendo in collegamento Testaccio con Trastevere e i quartieri Monteverde e Gianicolense.