Modulo Online Casino Giustiniani

Domenica 14 gennaio, dalle 9,45 alle 11,15
IL CASINO GIUSTINIANI MASSIMO AL LATERANO E GLI AFFRESCHI DEI NAZARENI
APPasseggio nell'arte e nella letteratura

Accompagna: Chiara Morabito
Punto d'incontro: Davanti al cancello di ingresso, Via Matteo Maria Boiardo, 16
Coordinate punto di partenza: 41.888436, 12.505428
Come arrivare: a piedi dalla Metro A Manzoni
Costo: 8,5 euro (inclusa radioguida)
Info: appasseggio@gmail.com, cell. 339-3585839

L'attuale Casino Giustiniani Massimo al Laterano è ciò che resta della bella villa seicentesca appartenuta in origine alla famiglia Giustiniani e poi ceduta ai Massimo all'inizio dell'800. Infine la lottizzazione che, al terminare del secolo, coinvolse l'area dell'Esquilino mutilò, di fatto, anche le proprietà dei Massimo, all'epoca costituite da parco, alcuni piccoli edifici e Casino. Solo quest'ultimo si salvò: ne proponiamo la visita poiché esso è custode del bel ciclo decorativo ad affresco e tempera, realizzato fra 1819 e 1829 dai pittori tedeschi detti "Nazareni", e dedicato a tre poemi classici della letteratura italiana: la Commedia dantesca, l'Orlando furioso ariostesco, la Gerusalemme liberata tassiana. Alcuni fra i più celebri episodi dei poemi, medievale il primo e rinascimentali gli altri due, sono raffigurati con forme e gusto neogotici dagli artisti ottocenteschi. Pittori quindi che, pienamente in linea con lo spirito romantico del loro tempo, seppero operare una fusione suggestiva, quasi fiabesca, fra antico e moderno, regalando un'opera dai toni fino ad allora inediti in tutto il panorama artistico romano.

Modulo online Casino Giustiniani








I campi in grassetto sono obbligatori