Garbatella. Quesito 4

Nessuna immagine disponibile
  • Codice: 01401
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Roma
  • LocalitÓ/quartiere: Garbatella
  • Tipo: POI cinematografico

Abstract

Cerca ora quel complesso
dove quattro aquile son poste
a guardia dell'accesso.
Qui è ambientata una scena carica di emozione
girata da un noto regista il cui nome
del palazzo vi ricorda la funzione.
Trova il punto esatto in cui avresti trovato
una folla di genitori che aspettan con pazienza
mentre intonano una canzone ispirata alla Resistenza

Descrizione

Fu costruita negli anni '30 e intitolata, per volontà di Mussolini, a Michele Bianchi, gerarca fascista che aveva partecipato alla marcia su Roma. Ospitava 72 classi molto numerose e l'attività didattica si svolgeva al mattino e al pomeriggio con il servizio mensa per i bambini bisognosi. Il sabato si facevano esercitazioni "premilitari" per i ragazzi di 17-18 anni. I bambini più piccoli, vestiti da Balilla, imparavano l'uso del moschetto, mentre per le bambine erano previste attività di taglio-cucito-stiro e confezione. La scuola era aperta anche la domenica per permettere al comando della GIL (Gioventù Italiana del Littorio) di proiettare film e fare spettacoli di divulgazione dei principi fascisti. Nel 1943 venne requisito dall'esercito e sul terrazzo fu installata una batteria antiaerea. Nel 1944 i locali della scuola furono assegnati agli sfollati che vi rimasero fino al 1953/54. Al termine della guerra la scuola riprese a funzionare e fu intitolata a Cesare Battisti.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

Scena dal film

(Ettore Scola, 1974)

Scena dal film

(Nanni Moretti, 1984)

Scena dal film

(Paolo Heusch e Brunello Rondi, 1962)
Fonte snippet: YouTube

Roadbook associati