Rovine del Castello di S. Gennaro

Ruderi del Castello di S. Gennaro.
  • Codice: 01475
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Genzano di Roma
  • LocalitÓ/quartiere: San Gennaro
  • Localizzazione specifica: Via Appia Vecchia
  • Tipo: POI architettonico
  • Coordinate geografiche: 41.678988° N 12.722439° E

Abstract

Su una piccola altura, tra le fronde degli alberi, sono ben evidenti i ruderi del castello eretto nel XIII dalla famiglia Savelli o Annibaldi. Distrutto nel 1303 dai vicini abitanti di Velletri non fu più ricostruito e cadde in rovina. Qui, in antico, si localizzava la città volsca di Maecium, distrutta dai Romani guidati da Furio Camillo nel 389 a.C. Lo stesso luogo venne successivamente occupato da una villa di età repubblicana e forse dalla già citata Statio Sub Lanuvium, da qualche studioso localizzata invece più a nord.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

Nessun record trovato