Casa di Elsa Morante

Via Amerigo Vespucci 41
  • Codice: 00171
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Roma
  • LocalitÓ/quartiere: Testaccio
  • Localizzazione specifica: Via Amerigo Vespucci 41
  • Tipo: POI architettonico / letterario
  • Coordinate geografiche: 41.881540º N 12.475350º E
  • Altitudine: 19 m

Abstract

All'esterno dell'edificio, una targa ricorda che qui la scrittrice Elsa Morante visse i primi dieci anni della sua vita. Elsa Morante, nata a Roma nel 1912 e morta nel 1985, è considerata una delle più importanti autrici di romanzi del dopoguerra. Nel cortile, sulla parete della Scuola dei bimbi, un'altra targa recita una frase della scrittrice: «Solo chi ama conosce».

Descrizione

L'idea di affiggere una targa venne caldeggiata da tutti gli inquilini. La sua realizzazione è opera dell’architetto Massimo Iannuccelli.
Proprio a pochi metri da qui vagabondavano i protagonisti del romanzo "La storia", Useppe e la sua compagna inseparabile, la cagna Bella, "in libera uscita nel quartiere Testaccio e dintorni", tra via Bodoni, via Marmorata, il Lungotevere, ponte Sublicio nella primavera-estate del '47.

Elsa Morante nasce a Roma nel 1912, da Irma Poggibonsi, maestra elementare ebrea, e Francesco Lo Monaco. Cresce tuttavia in casa del padre anagrafico Augusto Morante, istitutore in un riformatorio per minorenni. Alla fine del liceo, va a vivere per conto proprio, ma la mancanza di mezzi la costringe ad abbandonare l’Università. Sopravvive redigendo tesi di laurea, collaborando con riviste e giornali, dando lezioni private. Nel 1941 sposa lo scrittore Alberto Moravia al quale rimane legata fino al 1962. La coppia vive per diversi anni in un attico in via dell'Oca, all’epoca uno dei più frequentati ritrovi del mondo intellettuale romano. Elsa Morante è considerata una delle più importanti scrittrici italiane. Le opere più celebri sono Menzogna e sortiledio, l’isola di Arturo, Il mondo salvato dai ragazzini, La storia, Aracoeli. La scrittrice muore a Roma nel 1985.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

La casa della fanciullezza di Elsa Morante (voce: Massimo Papari)
Elsa Morante (voce: Massimo Papari)
Elsa Morante giovane
Il cortile interno dell'edificio sito in via Vespucci 41