Borgata delle Sette Chiese

Casette costruite sulle ex Pater.
  • Codice: 02039
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Roma
  • LocalitÓ/quartiere: Tor Marancia
  • Localizzazione specifica: Tra Via delle Sette Chiese e il Fosso di Grottaperfetta
  • Tipo: POI scomparso
  • Coordinate geografiche: 41.858467° N 12.500874° E

Abstract

Affidata alla Sacir, detentrice del brevetto "Pater", sistema rapido di costruzione di casette ideato dall'ing. Dani1o Pater. La Sacir affidò in seguito i lavori alla Salic che a partire dal 1930 costruì 1000 vani per un importo di cinque milioni di lire in fabbricati di due-tre piani, alti 3,20 metri. Le case, formate da uno o due vani più cucina, avevano lavandino, scolapiatti, rubinetti, scarico a sifone e sedili in legno nei gabinetti. Si trattava di alloggi governatoriali a pagamento. Nel dopoguerra le case Pater, già fatiscenti, vennero demolite. Al loro posto, tra Via delle Sette Chiese, Via Santa Petronilla, Via Odescalchi e Via Flavia Tiziana vennero costruite nel 1949 casette più solide, simili alle Pater, con piccoli balconi.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

Nessun record trovato