Manifattura ceramica Sbordoni

Sito in cui si localizzava l'ex manifattura ceramica Sbordoni
  • Codice: 00230
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Viterbo
  • Comune: Civita Castellana
  • LocalitÓ/quartiere: Centro storico
  • Localizzazione specifica: Via della Repubblica, nei pressi del Ponte Clementino
  • Tipo: POI archeologico-industriale
  • Coordinate geografiche: 42.29098 º N 12.4129 º E
  • Altitudine: 130 m s.l.m.

Abstract

La manifattura per la produzione di ceramiche artistiche "Sbordoni" venne fondata da Alessandro Sbordoni intorno al 1915 a Civita Castellana. L'azienda comprendeva tre stabilimenti: uno a Stimigliano Scalo che produceva articoli sanitari in porcellana (marcati "Hygia"), e due a Civita Castellana dove si realizzavano terraglie per l'arredamento in stile classico e moderno e ceramiche artistiche.
Negli anni Quaranta la produzione artistica comprendeva manufatti ispirati ai decori di Jo Ponti realizzati a terzo fuoco e decori floreali ispirati al ticchio pesarese, riproposti in versione civitonica. La produzione cessò nel 1968.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

Via della Repubblica. In primo piano la ceramica Sbordoni abbattuta nel 1980. Foto anni '60