Acquedotto Claudio/Anio Novus

Roma, Via del Mandrione. Acquedotto Claudio/Anio Novus
  • Codice: 00475
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Roma
  • LocalitÓ/quartiere: Tuscolano
  • Localizzazione specifica: Via del Mandrione
  • Tipo: POI archeologico
  • Coordinate geografiche: 41.86704º N 12.5420º E

Abstract

Divenuti insufficienti per le necessità degli abitanti della Roma augustea (calcolati in 1.200.000) i precedenti acquedotti, si rese necessaria la costruzione dell'acquedotto Claudio (in opera quadrata di tufo e peperino) e del soprastante Anio Novus (in opera mista di mattoni e tufo), avviata da Caligola nel 38 d.C. e terminata da Claudio nel 52 d.C. Durante il Medioevo e il Rinascimento vennero progressivamente smantellati e il materiale venne riutilizzato da Sisto V (Felice Peretti) per la costruzione dell'acquedotto Felice.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

Nessun record trovato