23 marzo 1944: l'azione di guerra in via Rasella

Via Rasella
  • Codice: 00518
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Roma
  • LocalitÓ/quartiere: Trevi
  • Localizzazione specifica: Via Rasella
  • Tipo: POI storico
  • Coordinate geografiche: 41.90263º N 12.4883º E

Abstract

Giovedì 23 marzo 1944, alle 15.45, una colonna armata composta da 156 militari delle SS (la compagnia del III battaglione Bozen) viene attaccata da un commando di partigiani in via Rasella. Rimangono uccisi 33 tedeschi, mentre i partigiani riescono a mettersi in salvo. Il successo dell'azione è dovuto sia alla sorpresa con la quale i tedeschi vengono colti, sia all'accuratezza del piano eseguito. Nell'azione morirono anche due civili tra cui un bambino. Il giorno seguente 335 uomini e ragazzi furono prelevati in varie parti della città, caricati sui camion e condotti in un labirinto di cave abbandonate sulla via Ardeatina, dove vennero trucidati a gruppi di cinque.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

Edificio all'angolo tra via Rasella e via Boccaccio

Tracce di proiettili risalenti all'azione partigiana del 23 marzo 1944.

Immagine di un netturbino d'altri tempi

Il carretto da netturbino utilizzato da Rosario Bentivegna non doveva essere molto dissimile da quello rappresentato in quest'immagine.

L'immagine è stata tratta da:
http://grottagliesitablog.wordpress.com/