Accademia di Spagna di Belle Arti

  • Codice: 00772
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Roma
  • LocalitÓ/quartiere: Gianicolense-Monteverde
  • Localizzazione specifica: Piazza San Pietro in Montorio
  • Tipo: POI storico-artistico

Abstract

La Accademia Reale di Spagna a Roma è stata fondata nel 1873, durante il governo della prima repubblica spagnola (detta anche "la gloriosa" per via delle importanti aperture democratiche volute dai suoi presidenti). La nuova istituzione nasce per "promuovere il talento nazionale" offrendo "ai nostri artisti uno spazio di studio e un luogo d'incontro ed esercizio presso la città di Roma, metropoli dell'arte per l’eternità".
Inaugurata presso la sede del Gianicolo nel 1881, oggi come all'epoca l'Accademia finanzia borse di studio per artisti (pittori, scultori, musicisti, architetti, incisori) e studiosi.
Dopo una forzata parentesi imposta dal succedersi della Guerra Civile spagnola e della Seconda Guerra Mondiale, nel 1947 l'Accademia inizia un importante processo di ricostruzione dell'edificio, di modernizzazione delle funzioni dell'istituzione e del carattere delle sue borse di studio.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

Nessun record trovato

Roadbook associati

Nessun record trovato